Archivi tag: libri

E se mi racconti tu il tuo caffè? Io ti ascolto. Io lo riscrivo.

Immagine

Un incontro speciale. Una storia strana. Un personaggio stravagante. Un pensiero da regalare. Un momento da descrivere e far leggere poi a qualcuno. Una caffè di protesta. Insomma io ti ascolto. Io poi lo riscrivo. Tu poi lo leggi. Tu poi sorridi. Tu poi lo bevi. Che aspetti?

Annunci

Un caffè silenzioso

Leggeva qualcosa con aria interessata. Notò che dopo aver letto qualche pagina chiuse quel libro e dalla borsa ne tirò fuori un altro e si mise a consumarlo avidamente.
-Oh un caffé? Si grazie mille- gli rispose. Lo guardò divertita e sorpresa e ripose tutto, subito, in borsa. Spostandosi lasciò aleggiare nell’aria un alone di Loverdose e di pagine di libri letti e consunti. Le sue mani era decise, come i lineamenti del suo viso. Era lineamenti di donna.
Quando afferrò il caffè lo bevve piano, controllando più volte il cellulare. Gli aveva parlato poco ma quelle poche volte aveva sfoderato un accento impeccabile.
Probabilmente era più abituata a far trapelare i suoi messaggi dai suoi gesti. Forse nella sua famiglia funzionava così.