Archivi tag: treni

Parto?

L’orologio ticchettava sulle ore in modo incessante, perentorio, quasi a mettermi fretta.
Io invece ruotavo il mio cucchiaino molto piano. Non avevo voglia di correre.
Non avevo voglia di aver fretta. Non avevo voglia di nulla, in verità:
Il cielo sogghignava tra le gocce fredde e il cielo grigio. La stazione brulicava di gente, così come 
il suo bar in cui gustavo il mio caffè. Avevo la valigia al mio fianco.
Buttai il caffè giù che nonostante le bustine di zucchero era amaro.
-Vuole un bicchiere d’acqua, signore?-.
Annuì. Presi il bicchiere e lo guardai. 
Forse non avevo neanche voglia di bere. 
Forse in fondo non avevo molta voglia di partire.

Annunci